Progetto di Educazione Alimentare

                                                    Venerdì  17 marzo 2017 - ore 21.00

                             presso la scuola Primaria Valchiusa (Pescia) - sala teatrino

 

"Stili di vita, cibo e salute" venerdì 11 settembre 2015 - ore 21.00

Una sana alimentazione e corretti stili di vita promuovono il benessere, migliorano la qualità della vita, preservano da malattie e invecchiamento. Tutto il mondo scientifico è concorde nell’affermazione che esiste uno strettissimo legame tra alimentazione e salute, tanto che oggi si parla apertamente di “potere farmacologico degli alimenti”.
Ma come ricevere le giuste informazioni, come applicarle nei nostri stili alimentari, come espandere la propria consapevolezza, libertà e creatività, come adottare uno stile di vita salutistico, pienamente soddisfacente e sostenibile?
Questi argomenti saranno oggetto della conferenza “Stili di vita, cibo e salute. Prevenire e combattere la malattia con l'alimentazione“, che il prof. don Sergio Chiesa, presidente dell’associazione “Cibo è salute”, terrà venerdì 11 settembre, ore 21, nella sala riunioni della Banca di Pescia-Credito Cooperativo di Alberghi di Pescia, organizzata dall’associazione “Il chicco di grano”, che in questo periodo sta offrendo occasioni di approfondimento sul tema del cibo a km0.
L’associazione di volontariato “CiboèSalute” si propone di divulgare un’alimentazione più coerente con criteri di salvaguardia della salute, prevenzione e cura di malattie anche preoccupanti (affezioni cardiovascolari, diabete, cancro, osteoporosi, ecc.). In particolare diffonde la conoscenza del metodo della dottoressa Kousmine, che, con una visione olistica dell'organismo, si è rivelato efficace nel migliorare le risposte del sistema immunitario e quindi nel prevenire e combattere malattie autoimmuni (come la sclerosi multipla, la colite ulcerosa, il morbo di Crohn, la spondilite anchilosante, l’artrite reumatoide, il lupus eritematoso, ecc.) o legate a squilibri dell’organismo, che sono difficilmente curabili con terapie tradizionali.

Orti sinergici e orti sociali in permacultura

 

 

A PARTIRE DA LUNEDI' 02 MARZO 2015

“Orti sinergici e orti sociali in permacultura” è il titolo di un corso organizzato da Officina Valdinievole in collaborazione con l’Associazione Il chicco di grano. Si comincia lunedì 3 marzo, alle ore 20, nella sede di Officina Valdinievole a Borgo a Buggiano, con incontri settimanali fino ad aprile e, a seguire, si svolgeranno incontri pratici per progettare in permacultura orti familiari e sociali.

Il corso sarà tenuto da Omero Nardini dell’Associazione “Il chicco di grano” e sarà gratuito (una piccola partecipazione economica sarà richiesta per coprire le spese vive di uso della sala). Per iscriversi scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare il n. 3388478802.

Il corso permetterà di conoscere le tecniche dell’agricoltura sinergica, una forma di coltivazione agricola perfettamente “naturale”, di affrontare la tematica degli orti sociali, e di avvicinarsi alla permacultura, una tecnica di progettazione sostenibile di ogni tipo di insediamento, in particolare quelli di tipo rurale.              

Il corso sarà quindi occasione anche per progettare in Valdinievole una esperienza di orto sociale, luogo di produzione ma anche di aggregazione sociale, di condivisione di saperi, di accesso al buon cibo, da realizzare recuperando aree agricole marginali o abbandonate e con finalità di produzione orticola a vantaggio di famiglie in difficoltà, di anziani e di soggetti svantaggiati.

  •  Il primo appuntamento per la realizzazione dell'impianto dell'orto sinergico è per il 10 maggio ore 13.30 a Pistoia presso l'Associazione Agrabah.
  •  Il secondo appuntamento per la progettazione permaculturale è per il 24 maggio alle ore 12.15 a Vellano podere Luigi Martelli.

 

 

IL SAPONE FATTO IN CASA - 17 Maggio 2015

L'Associazione "Il chicco di grano" organizza per domenica 17 maggio al pomeriggio, un laboratorio per l'autoproduzione del sapone.
Per chi fosse interessato, è necessario iscriversi entro il 9 maggio (iscrizione gratuita).

Sabato 25 gennaio 2014 ore 15:30

Sala conferenze della
Banca di Pescia, Credito Cooperativo- Alberghi di Pescia

Incontro pubblico

IL PARCO AGRICOLO
PER LA RIQUALIFICAZIONE INTEGRATA DEL TERRITORIO DELLA VALDINIEVOLE

Interventi
Maurizio Del Ministro (Presidente Legambiente Valdinievole)
Legambiente per un’altra urbanistica

Omero Nardini (Associazione “Il chicco di grano”)
Le criticità urbanistiche della Valdinievole

David Fanfani (Università di Firenze, Presidente dell’Associazione Parco Agricolo di Prato)
Il Parco Agricolo, modello di riqualificazione territoriale
Dibattito

Dal Grano al Pane

Locandina Evento

Prospettive per la ricostruzione di filiere locali

Sabato 28 settembre

Istituto Tecnico Agrario Pescia

  • GAS “Il chicco di grano”-Pescia
  • GAS “La gramigna”-Massa e Cozzile
  • Azienda agricola Calamante-Monsummano T.
  • Società Coop. Valleriana-Pescia
  • Molino Fratelli Fontana-Porcari
  • Panificio Panpepato
  • in collaborazione con
  • Istituto Tecnico Agrario Pescia

Programma

Ore 10.00

PRESENTAZIONE PROGETTO "IL BUON PANE SOLIDALE" Ricostruzione in Valdinievole della filiera “dal grano al pane”
Saluti del Dirigente scolastico, Siriana Becattini
Interventi dei protagonisti della filiera locale

Ore15.00

TAVOLA ROTONDA "DAL GRANO AL PANE PROSPETTIVE PER LA RICOSTRUZIONE DI FILIERE CORTE LOCALI"

Modera e introduce Omero Nardini (Gas “Il chicco di grano”, Pescia) Relazione di Stefano Benedettelli (Università. di Firenze) Aspetti qualitativi del frumento e del pane interventi di:

  • Francesca Castioni (Coordinatrice del Progetto “Dal grano al pane” della Provincia di Siena)
  • David Fanfani (Univ. di Firenze, Ass. Parco Agricolo di Prato, Ass. Filiera Cerealicola locale “Gran Prato”)
  • Silvia Masi (Responsabile del Progetto Portale PistoiAgricoltura della Provincia di Pistoia)
  • Marco Michelotti (Coordinamento dei Gas della Valdinievole)
  • Giorgio Carpi (Progetto Filiera del grano- Gas Vecchiano, Gas Lucca, Gas Newroz Pisa)
  • Cristina Cozzi (Coordinamento dei Gas di Prato)
  • Rosario Floriddia (Azienda Floriddia,, produttrice di grani antichi)
  • Giulio Lazzerini (Cooperativa Valleriana)
  • Sandro Orlandini (direttore Cia Pistoia)
  • Vincenzo Tropiano (direttore Coldiretti Pistoia)

Per contatti:

Omero Nardini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Marco Michelotti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Paola Pagni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Incontro sul Debito Pubblico

Mercoledi 6 marzo 2013 Ore 21.15
Circolo ARCI Margine Coperta

GAS il Chicco di Grano

in collaborazione con

Caritas Diocesana Centro ArrupeBottega di Irene Bottega Diversamente

Incontro dibattito
con 

Francesco Gesualdi

del “Centro Nuovo Modello di Sviluppo”su 

“Debito pubblico: se non capisco non pago”,

iniziativa di sensibilizzazione popolare per una gestione sovrana del debito.

L’incontro sarà moderato da Marco Giorgetti 
Del “Centro Arrupe”
Giornalista

Visualizza il Volantino

Iniziata la fase di Test per la Gestione ordini

Gas La GramignaOggi abbiamo iniziato a testare la Gestione Ordini simulando l'ordine di Camporbiano. Spero possa andare bene. Se così fosse vorrei provare ad utilizzare il nuovo sistema per l'ordine del 17 Aprile (Camporbiano).

Seguiranno istruzioni per il funzionamento e l'invio dei dati di accesso per ogni partecipante del GAS La Gramigna.

ciau, Ale

Accesso al sito